Jiangsu FC: i calciatori protestano per il mancato pagamento degli stipendi

Incredibile sciopero dei calciatori dello Jiangsu Suning per l'inizio della preparazione in vista della nuova stagione a causa del non pagamento degli stipendi
25.01.2021 22:00 di Gianfranco Rotondo   Vedi letture
Fonte: Titan Sports Plus

Secondo quanto riportato dal sito Titan Sports Plus, e poi approfondito da Franco Vanni di Repubblica, lo Jiangsu Football Club, altra squadra di proprietà di Suning, dopo aver vinto la Super League cinese pochi mesi fa, si ritrova in una crisi economica nera.

Negli scorsi mesi, infatti, il club cinese ha avuto molta difficoltà a pagare gli stipendi a membri dello staff tecnico e calciatori. Notizia di oggi è che, per protestare in merito alla situazione, nessuno dei tesserati si è presentato al centro di allenamento, dopo il periodo di pausa dal campionato.

Una notizia incredibile, che fa il paio con la situazione che Suning sta vivendo all'Inter. La crisi del colosso cinese è seria, proprio per questo, almeno per il fronte riguardante i nerazzurri, sembra che il passaggio a BC Partners sia, oramai, solo questione di tempo.