Inzaghi si gode il suo super rinforzo. Ieri altri 3 i promossi

Inzaghi ieri, in occasione del match tra Inter e Crotone, ha avuto diversi motivi per potersi ritenere soddisfatto del lavoro fin qui svolto
29.07.2021 11:30 di Candido Baldini   vedi letture

Inzaghi ieri, in occasione del match tra Inter e Crotone, ha avuto diversi motivi per potersi ritenere soddisfatto del lavoro fin qui svolto. Non solo i gol, tanti, messi a segno, e le occasioni create. la mano del mister inizia a vedersi, il gioco somiglia a quello che l'ex allenatore biancoceleste vuole. Velocità, verticalizzazioni e tanta spinta offensiva. banale ormai parlare di Calhanoglu. Il centrocampista turco arrivato dal Milan a  parametro zero ieri ha sfoderato una prestazione super, rimarcata da Tuttosport. In 30 minuti il giocatore ha fatto vedere tutto il suo repertorio.

Un assist da fermo su calcio d'angolo per il gol di Satriano , un assist in movimento ed un gol arrivato in seguito ad una progressione con tiro da fuori. Nel secondo tempo arriva un altro assist. Il turco sembra essere ben integrato nei meccanismi della squadra, e probabilmente dovrà rimangiarsi le parole che ha detto nel video di presentazione sul 3-5-2.

Tuttosport prosegue sottolineando come ci siano altri giocatori ad aver dato buone indicazioni nel match di ieri. Di marco e Sensi hanno entrambi messo a segno una rete. Il primo realizza prestazioni in crescendo a sinistra, mentre il centrocampista è uno dei giocatori più attesi. Uno dei più sorprendenti è stato senza dubbio Lukaku, arrivato a Milano appena due giorni prima. Il belga ha mostrato un buono stato di forma (frutto anche degli allenamenti sostenuti in vacanza) e ha fornito l'assist per il gol di Brozovic.