Inter, volata rinnovi, in due all’ultima curva

di Redazione, pubblicato il: 16/11/2022

La sosta mondiale servirà all’Inter per approfondire e possibilmente chiudere alcuni rinnovi contrattuali.

In questa corsa c’è l’uomo solo al comando. Milan Skriniar è ormai vicino alla firma del prolungamento dopo che nei mesi scorso molti  avevano previsto il passaggio al PSG, a gennaio o la prossima estate.

Proprio nel pomeriggio di oggi è andato in scena un altro incontro tra la dirigenza nerazzurra e i rappresentanti del giocatore. La strada sembra segnata, le sirene francesi non hanno fatto colpo sul difensore, la scelta nerazzurra di vita e di campo sembra ormai definitiva. 6 milioni più bonus fino al 2027 l’offerta della società in linea con i top della squadra (Lukaku escluso), la fascia da capitano sul braccio, un percorso disegnato per costruire sulle spalle di Skriniar l’immagine del prossimo leader indiscusso.

Ma non c’è solo lo slovacco impegnato in questo senso.

Anche Matteo Darmian, nonostante l’età non più giovanissima (33) sembra riuscito a convincere staff tecnico e società per un altro anno di contratto. Inzaghi ha dato più volte prova di quanto stimi l’ex United il quale, dal canto suo, quando chiamato in causa non ha mai deluso. Anche per lui le prossime settimane saranno decisive.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su