Inter, verso l’Udinese: Vidal recupera. Ma in due sono da valutare

di Michele Brambilla, pubblicato il: 29/04/2022

l'Inter proverà subito a rialzarsi, e per farlo mette nel mirino l'Udinese

La sfida della Dacia Arena sarà decisiva nella volata scudetto, con i nerazzurri che non hanno più margine d'errore dopo la disfatta per 2-1 sul campo del Bologna

Secondo quanto riportato da gazzetta.it, Simone Inzaghi potrà contare sul recupero di un paio di elementi importanti nella sua rosa quali Arturo Vidal e Felipe Caicedo, mentre si dovrà attendere ancora per valutare lo stato di salute e la condizione del capitano Samir Handanovic e dell'esterno sinistro ex Atalanta Robin Gosens.

Il centrocampista cileno e il centravanti ecuadoregno hanno svolto un lavoro con il gruppo in mattinata, e partiranno dunque con la squadra per la trasferta friulana. In particolare, è da segnalare il recupero di Vidal, che potrebbe addirittura candidarsi ad una maglia da titolare per sostituire lo squalificato Hakan Calhanoglu

Brutte notizie invece sul fronte Bastoni, che ha fatto un allenamento personalizzato in seguito al risentimento al soleo evidenziato dagli esami strumentali di ieri mattina. Per il difensore italiano, si punta ad un rientro in campo, anche se forse non dal primo minuto, per la sfida di San Siro contro l'Empoli, da giocarsi venerdì prossimo. Per sostituirlo contro l'Udinese è intanto pronto Danilo D'Ambrosio.

Come detto, anche Gosens ha svolto lavoro a parte e per lui, come per il portiere Handanovic, la decisione definitiva verrà presa solo dopo la rifinitura di domani. Il capitano pare stare meglio rispetto a mercoledì scorso, e c'è una fondata speranza di rivederlo tra i pali già a Udine. In caso di nuovo forfait, è pronto Ionut Radu, reduce dall'errore fatale del Dall'Ara, costato ai nerazzurri il gol di Sansone.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su