Inter-Venezia si gioca. La conferma del club veneto

di Riccardo Antonio Ficarra

Inter-Venezia si gioca.

Dopo la complicata vittoria di mercoledì contro l’Empoli, i nerazzurri attendevano notizie riguardo al match in programma domani a San Siro contro i veneti.

A chiarire la posizione del Venezia ci ha pensato direttamente il presidente lagunare Niederauer, che in una nota ufficiale ha rivelato: “Abbiamo presentato una lista di 25 giocatori per la partita entro la scadenza di mezzogiorno di oggi. Dei 25 giocatori in questa lista, 5 risultavano positivi nel momento in cui l'abbiamo presentata. Coloro che si recheranno a Milano in questo momento sono tutti risultati negativi nelle ultime 24 ore, e stasera verranno testati nuovamente come previsto dal regolamento. Salvo che i risultati dei test di questa sera non dicano diversamente, è nostra intenzione disputare la partita contro l'Inter alle ore 18.00 del 22 gennaio come da programma. Siamo una società che rispetta le regole e il campionato, e i nostri giocatori sani sono pronti a lottare e a dare il meglio domani sera. La squadra che schiereremo è forte ed è pronta a rappresentare il Venezia FC come i leoni che siamo”.

Gli arancioneroverdi sono dunque pronti per la sfida di San Siro, e anche l’Inter può sorridere. Rinviare la partita, con un calendario pieno di impegni, sarebbe diventato un problema molto più grande della stanchezza accumulata negli ultimi tre incontri, dei quali due terminati ai tempi supplementari.

Non c’è tempo di riposare, perché la strada verso lo scudetto è lunga e va percorsa a grande velocità. Concedersi pause non è consentito, e l’Empoli lo ha ampiamente fatto a capire a tutta la truppa nerazzurra.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su