Inter-Skriniar, priorità  rinnovo: la situazione del difensore slovacco

di Gianfranco Rotondo

Inter-Skriniar, si cerca l'intesa per il rinnovo.

Il difensore slovacco sta dimostrando di essere il vero e proprio leader della squadra nerazzurra sia dentro al campo, in cui è sempre uno dei migliori grazie alle sue grandi prestazioni, sia fuori dal campo, dove con le sue parole dimostra sempre grande attaccamento alla maglia. Per questo, già a partire dal mese di marzo, sono iniziati i primi discorsi per far sì che il rinnovo venga fissato nero su bianco e, contrariamente a quanto accade per altri giocatori, con Skriniar non ci sono problemi per trovare l'accordo.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, infatti, il nuovo prolungamento dovrebbe aggirarsi su cifre vicine ai 5 milioni di euro a stagione fino al 30 giugno del 2027. Un contratto importante che blinderebbe ulteriormente un giocatore che è stato designato come futuro capitano della squadra e pone l'Inter in una situazione contrattuale forte, nel caso in cui un domani dovessero arrivare offerte molto alte per lui, vista la politica di autofinanziamento dettata dal presidente Zhang e recentemente esternata anche dal CEO, Alessandro Antonello.

Vedremo in quanto tempo arriverà il rinnovo del giocatore che, già in passato, ha dimostrato di voler rimanere e vestire la maglia nerazzurra, lasciando il suo vecchio agente. I tifosi contano molto in Skriniar e lo hanno designato come futuro capitano, lui intanto fa il suo in campo e dimostra di essere uno dei centrali migliori del campionato e d'Europa. Intanto, domani, è ora di derby di Coppa Italia, in cui la squadra di Inzaghi ha solo la vittoria come risultato per accedere alla finale.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su