Inter-Sampdoria: le probabili scelte di Simone Inzaghi

di Daniel Cavaliere

Inter-Sampdoria, le probabili scelte di Simone Inzaghi.

In vista della 38 esima ed ultima giornata di Serie A, Simone Inzaghi sta pensando alle possibili scelte di formazione da fare nel match contro la Sampdoria. Ultimi 90 minuti che potrebbero confermare o ribaltare la classifica attuale della Serie A: l’Inter è seconda a 81 punti mentre il Milan è primo a 83 punti. Se i rossoneri dovessero uscire de Reggio Emilia con punti (vittoria o pareggio), lo scudetto sarà del Milan. In caso contrario, con annessa vittoria dell’Inter contro la Sampdoria, lo scudetto sarà nerazzurro.

Simone Inzgahi dovrebbe schierare la formazione tipo con un piccolo cambiamento in attacco: Handanovic tra i pali, terzetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. Centrocampo formato da Barella, Brozovic e Calhanoglu con Dumfries e Perisic pronti a sfrecciare sulle fasce. In attacco Correa è favorito su Dzeko per affiancare il Toro Lautaro Martinez.

Nella Sampdoria, Giampaolo dovrà fare a meno dell’ex Stefano Sensi, Giovinco e Gabbiadini: in porta ci sarà Audero, in difesa Bereszynski, Ferrari, Yoshida, Augello. A centrocampo Candreva, Rincon, Thorsby e Sabiri. In attacco è pronto il duo Caputo – Quagliarella.

Probabili formazioni.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanocglu, Perisic; Correa, Lautaro Martinez.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Yoshida, Augello; Candreva, Rincon, Thorsby, Sabiri; Caputo, Quagliarella.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su