Inter, recupero Lukaku, decisione a sorpresa

di Redazione, pubblicato il: 14/12/2022

90 minuti giocati con il Lecce all’esordio in campionato, poi due presenze con sostituzione a metà ripresa (Spezia e Lazio). Infine l’ultimo spezzone della partita con la Samp del 29 ottobre scorso. Totale 249 minuti, 1 gol e 1 assist, questo lo score di Lukaku nel campionato in corso.
Una vera miseria rispetto alle aspettative che il suo ritorno aveva generato la scorsa estate.
Dopo l’infortunio che lo ha visto fermarsi da fine agosto tutta la prima parte della stagione è stata condizionata dall’imminenza mondiale, poi dalla ricaduta occorsa a novembre.

Niente Spagna per il belga

Dopo un lungo periodo di incertezza Lukaku è partito per il Qatar con la sua nazionale. Impegno breve e negativo, Belgio eliminato nel girone da Marocco e Croazia, lui a secco con tre occasioni decisive sprecate nella gara decisiva contro Brozovic e compagni.
Rientrato a Milano dopo alcuni giorni di ferie il suo rientro in gruppo ha fatto pensare ad una condizione finalmente ritrovata.
Secondo Sport Mediaset non è proprio così. Lo dimostra il fatto che in vista della prossima amichevole con il Betis Siviglia di sabato prossimo, lo staff medico sarebbe dell’idea di non far volare Lukaku in Spagna ma di trattenerlo alla Pinetina per continuare una preparazione mirata. Il belga potrebbe invece essere in campo negli ultimi due impegni prima della ripresa del campionato contro Reggina e Sassuolo.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su