Inter, quali demeriti delle avversarie? Questo Scudetto è tutto merito tuo

08.05.2021 16:00 di Manuel Delon Twitter:    Vedi letture

Lavoro, impegno e grandi performance hanno portato l'Inter a conquistare il suo 19esimo scudetto. I meriti del raggiungimento di questo importante traguardo sono di tutti coloro che lavorano nel mondo nerazzurro.

Non è certo per demeriti delle avversarie che è arrivato il tricolore. Quest'anno gli uomini di Conte hanno totalizzato 82 punti a 4 giornate dal termine del campionato. Questo sta a significare che i nerazzurri, nel caso vincessero i prossimi 4 match in programma, potrebbero raccogliere 94 punti in totale e che, quindi, anche nel caso che le squadre rivali avessero tenuto un rendimento migliore difficilmente avrebbero potuto tenergli testa.

Considerando anche che l'Inter quest'anno ha per il momento tutti gli scontri diretti contro la concorrenza a suo favore, il dado è tratto.

La compagine nerazzurra ha disputato un girone di ritorno che ha sfiorato la perfezione, sbaragliando ogni avversario che le si è presentato contro. Su 15 partite giocate ha ottenuto 13 vittorie e soli 2 pareggi, nei quali avrebbe addirittura meritato la vittoria. Dimostrazione che non sono state le sfidanti ad avere qualche demerito ma piuttosto è stata l'Inter che non gli ha lasciato punti da prendersi.

In sostanza quest'anno, Pirlo o non Pirlo, calo del Milan e altre variabili, la concorrenza non ha potuto far nulla contro questa corazzata nerazzurra. Ma è il solito costume: chi vince festeggia e chi perde spiega.