Inter news, Inzaghi ha più di un dubbio. Spazio a Sanchez?

di Candido Baldini, pubblicato il: 02/11/2021

Sheriff Inter, Sanchez potrebbe essere titolare domani sera, mercoledì 3 novembre, per quella che potrebbe essere la gara decisiva per il cammino in Champions dei nerazzurri.

Ma andiamo per ordine. Non va trascurato il fatto che domenica prossima, 7 novembre, ci sarà il delicatissimo derby contro il Milan, che potrebbe valere tantissimo, come riporta tutto Sport, sia sul piano della classifica che su quello dello slancio mentale. Per questa ragione Simone Inzaghi dovrà scegliere accuratamente gli uomini, nell'ottica di raggiungere un duplice risultato. Da una parte ottenere i  tre punti domani, dall'altro dosare le energie per arrivare al massimo al match di Domenica. E allora ecco che potrebbero esserci diversi cambi di formazione. Contro l'Empoli ha riposato Milan Skriniar, contro l'Udinese Stefan De Vrij, domani potrebbe rifiatare Alessandro Bastoni. Al suo posto potrebbe essere schierato Federico Dimarco, che però potrebbe dare il cambio anche a Ivan Perisic sulla fascia sinistra. 

Sulla fascia destra c'è il solito ballottaggio tra Matteo Darmian e Denzel Dumfries. Il primo sembra favorito, ma l'olandese potrebbe far ricadere la scelta su di lui grazie alle sue caratteristiche, che ben si prestano ad una gara contro un avversario come lo Sheriff. In mezzo al campo Nicolò Barella e Marcelo  Brozovic sono inamovibili. Per la terza maglia sarà corsa a tre tra Arturo Vidal (il favorito), Hakan Chalanoglu e Matias Vecino. In attacco invece, dover essersi accomodato in panchina contro l'Udinese, dovrebbe tornare Lautaro Martinez, con Edin Dzeko al suo fianco. Tuttavia Joaquin Correa (reduce dalla doppietta di Domenica scorso) e Sanchez scalpitano per ritagliarsi spazio almeno per una parte di gara. Il cileno in particolare, come detto, sembra quello che potrebbe maggiormente mettere in difficoltà il tecnico nelle sue scelte. Le ultime prestazioni sono state di livello, ragione per la quale l'allenatore potrebbe decidere di affidarsi a lui dal primo minuto.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su