Inter – Milan, capienza spettatori sarà  al 50%. Con i Reds si punta al 75%

di Diego De Cicco

Inter – Milan, i tifosi allo stadio salgono al 50% della capienza.

Dopo le ultime partite di campionato, che hanno visto l’apertura al pubblico di appena 5000 persone per match, si torna alla quota precedente di possibili accessi, ovvero il 50% della capienza totale di ogni impianto. Già per il derby della Madonnina, in programma sabato 5 febbraio alle ore 18, sono attesi poco più di 38000 spettatori (qui gli aggiornamenti sul manto erboso del Meazza).

Le novità non dovrebbero finire qui. L’amministratore delegato della Lega di Serie A Lugi De Siervo, a “La Gazzetta dello Sport”, ha dichiarato che l’obiettivo primario per i club è quello di tornare quanto prima ad avere la possibilità di arrivare al 100% di spettatori in tutti gli stadi della massima serie. Per poter arrivare a vedere di nuovo gli stadi pieni si dovrà aspettare la decisione del governo, in quanto solo attraverso un nuovo decreto legge sarà possibile per le squadre aumentare i biglietti a disposizione dei tifosi. Plausibile che ci sia una sorta di passaggio intermedio aumentando la capienza degli stadi fino al 75% del totale.In tal senso si attendono novità imminenti, anche in considerazione del fatto che strutture come teatri e cinema sono aperti a tutti i possessori di super green pass, fatto salvo l'obbligo dell'uso della mascherina.

Una data plausibile per questo incremento di spettatori si potrebbe avere, sempre secondo la “rosea”, con la ripresa delle coppe europee.

L’Inter spera così che per il 16 febbraio, data in cui al Meazza arriverà il Liverpool di Klopp per gli ottavi di finale di andata della Champions League, sugli spalti i tifosi nerazzurri possano essere molti di più di quelli visti nelle ultime settimane.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su