Inter, last dance decisiva, parola di Beppe Bergomi

di Redazione, pubblicato il: 09/12/2022

Alla ripresa del campionato sarà subito Inter Napoli. I nerazzurri hanno accumulato 11 punti di distacco dal ragazzi di Spalletti, un recupero avrebbe del miracoloso anche se Barella  ha dichiarato che la squadra ci crede ancora.

Sull’argomento è tornato Beppe Bergomi in un pezzo per la Gazzetta dello Sport.

 “Lì non ci sarà altro risultato possibile al di fuori della vittoria. Non è neanche detto che un successo possa stravolgere il futuro. Il Napoli ha un grande margine rispetto alle inseguitrici.Avrà subito due test verità contro Inter e Juve dove potrebbe anche permettersi il lusso di fare due pareggi. In quel caso, Inter e Juve sarebbero quasi tagliate fuori e l’unica squadra che potrebbe trarre vantaggio dalla frenata azzurra sarebbe il Milan, che pure ha ancora un distacco importante.

Però è giusto sentir dire da Barella che l’Inter crede nello scudetto, che il titolo resta il primo obiettivo della società e che nulla è cambiato rispetto alle aspettative estive.”

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su