Inter, la risposta alla Juventus per Vlahovic sono tre colpi a giugno

di Gianfranco Rotondo

Inter, la risposta alla Juventus per Vlahovic sono tre colpi per giugno.

In queste ultime ore, la trattativa del momento è quella del possibile passaggio dell'attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, alla Juventus per circa 75 milioni di euro. Un'operazione che ha scandagliato l'intero mercato italiano, visto che raramente si è visto un capocannoniere della Serie A lasciare a gennaio la propria squadra. Dal canto suo, l'Inter, non resta a guardare ed è pronta a rispondere alla Juventus in vista del mercato estivo e vuole farlo con tre colpi davvero molto interessanti.

Secondo quanto riportato da Repubblica, infatti, Beppe Marotta e Piero Ausilio, nel loro lavoro certosino di programmazione in vista della prossima stagione, avrebbero bloccato il difensore del Torino, Gleison Bremer, il centrocampista del Sassuolo, Davide Frattesi, e l'attaccante del Sassuolo, Gianluca Scamacca. Un terzetto che potrebbe rappresentare davvero un'ottima base di ripartenza per il prossimo anno, soprattutto se dovessero esserci delle partenze per finanziare il mercato e non appesantire il bilancio.

Soprattutto per quanto riguarda Scamacca, l'attenzione dei nerazzurri è davvero molto alta, e adesso, con il probabile acquisto da parte della Juventus di Vlahovic, la strada per arrivare all'attaccante sembra essere più semplice. Insomma, qualcosa si muove fin da adesso e può essere che questa estate, questi nomi, potrebbero far parte della rosa allenata da Simone Inzaghi. Intanto, l'Inter, è molto vicina a concludere un colpo molto importante per quanto riguarda la fascia sinistra, ovvero Robin Gosens dall'Atalanta per cui, in caso di arrivo, sarebbe battuta la concorrenza del temibile Newcastle.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su