Inter, infortuni: un dubbio per la gara contro lo Spezia. Ok Barella e Correa

di Diego De Cicco, pubblicato il: 10/04/2022

Inter – Verona, il punto sulle sostituzioni di De Vrij, Barella e Correa.

La partita di ieri pomeriggio al Meazza ha riportato il sorriso in casa nerazzurra, per una vittoria bella e convincente, di quelle che in questo 2022 non si erano ancora viste. Un po’ di preoccupazione da parte di staff e tifosi si è avuta per dei probabili infortuni a diversi giocatori che hanno lasciato il campo, in primis per De Vrij che Inzaghi ha tolto al 45’ minuto (leggi le dichiarazioni post partita del mister).

Al rientro dopo l’infortunio patito in Champions League contro il Liverpool, De Vrij è uscito alla fine del primo tempo di Inter Verona sul risultato di 2 a 0 per i nerazzurri.

Il difensore olandese fino al momento del cambio stava disputando un’ottima partita, da 6,5 per le pagelle di Interdipendenza.net (qui trovi le pagelle di tutti i nerazzurri).

Secondo La Gazzetta dello Sport comunque non dovrebbe trattarsi di nulla di preoccupante. Si tratterebbe solo di un indolenzimento al flessore per il quale il numero 6 nerazzurro dovrebbe saltare al massimo la trasferta di La Spezia in programma venerdì, ma dovrebbe esserci per il match del 19 aprile contro il Milan valevole per la semifinale di Coppa Italia.

In merito alle altre sostituzioni di giocatori usciti malconci anche Inzaghi aveva confermato che non si tratta di nulla di grave. Barella è stato sostituito al 65’ perché aveva segnalato di avere dei giramenti di testa, mentre Correa è stato cambiato per preservarlo in quanto aveva subito una dolorosa ginocchiata.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su