Inter-Fiorentina, probabili formazioni. Eriksen e Perisic verso il 1'

Sabato è previsto l'esordio in campionato dell'Inter contro la Fiorentina. Conte potrebbe schierare un 3-4-1-2 con Eriksen e Perisic titolari
24.09.2020 14:00 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Sabato alle 20.45 a San Siro inizia il campionato 2020/2021 dell'Inter di Antonio Conte. Esordio complicato contro una di quelle che si candida ad essere una delle sorprese e mine vaganti del campionato: la Fiorentina di Beppe Iachini. Sale l'attesa e la curiosità per vedere quali saranno le prime scelte ufficiali del tecnico nerazzurro, che saranno inevitabilmente condizionate dal mercato.

Resteranno in panchina Skriniar, Brozovic, Ranocchia e Nainggolan, per i quali ci sono trattative i corso o sondaggi. Il nuovo arrivato Vidal dovrebbe partire dalla panchina, anche se non si esclude una sua clamorosa, che non sarebbe poi così tanto clamorosa, titolarità alla prima. La formazione dovrebbe essere la stessa schierata nell'ultimo test contro il Pisa. Davanti ad Handanovic, con la squalifica di De Vrij, il terzetto difensivo dovrebbe essere composto da D'Ambrosio, Bastoni (che scalerà quindi centrale) e il nuovo arrivato Kolarov. Hakimi sarà titolare sulla fascia destra, con Perisic che a sorpresa dovrebbe essere preferito a Young sulla fascia opposta.

In mediana ci sarà la coppia Barella-Gagliardini (con sempre l'opzione Vidal dall'inizio al posto di quest'ultimo) ed Eriksen, favorito su Sensi, per il ruolo di trequartista alle spalle della super coppia Lautaro-Lukaku. Per il danese è una grossa occasione per giocarsi un posto importante in questa Inter.