Inter, dopo Lautaro sarà la volta di Barella: ecco a quanto si potrà chiudere il rinnovo

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 05/01/2024

Inter, dopo Lautaro anche Barella vicino al rinnovo. In casa nerazzurra, ci si prepara alla prossima partita di campionato contro il Verona. Una sfida di vitale importanza, visto il bruttissimo pareggio ottenuto contro il Genoa a Marassi sia in termini di risultato che di prestazione. Un punto che ha consentito ad una Juventus mai doma di accorciare il distacco in classifica dalla squadra nerazzurra.

Inzaghi dovrà preparare al meglio la partita per portare a casa tre punti che sarebbero importantissimi per poi concentrarsi sul girone di ritorno. Intanto, in viale della Liberazione, oltre al mercato, si ragiona anche per gli altri rinnovi. Come si è visto, sono già stati ufficializzati quelli di Mkhitaryan, Darmian e Dimarco, mentre si sa come per Dumfries le cose sono molto più difficile tanto che la prossima estate potrebbe partire.

Intanto, secondo quanto riportato da Il Giorno, i dirigenti interisti sono pronti a concludere i rinnovi di altre due colonne della squadra. Si tratta di Lautaro Martinez e di Nicolò Barella. Il primo è molto vicino a prolungare il proprio rapporto fino al 2028 ad 8 milioni a stagione.

Per il centrocampista, dopo aver respinto gli assalti estivi del Newcastle, ci si siederà attorno ad un tavolo per parlare in maniera ancora più concreta del contratto. L’impressione è che si possa concludere alle stesse condizioni del capitano nerazzurro, per un giocatore che ha dimostrato di essere di vitale importanza per il club e per la squadra.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su