(CorSport) Inter-Perisic ma non solo: le parole di Javier Zanetti

di Daniel Cavaliere

InterPerisic, parla il vicepresidente nerazzurro.

 

 

Al termine dell’Integration Heroes Match, partita di beneficenza contro le discriminazioni organizzata da Samuel Eto’o, ha parlato il Vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti. Molti i temi toccati da Zanetti, a partire dal rinnovo di Ivan Perisic fino al probabile approdo in nerazzurro della Joya Paulo Dybala.

 

 

Su Ivan Perisic ha dichiarato che il croato ha avuto una grandissima stagione, molto positiva per il club nerazzurro “La volontà nostra c’è sempre stata, è da novembre che stiamo parlando. Dipende da lui se vuole continuare con noi“. Zanetti fa quindi capire che la palla passerà a Perisic e lui deciderà se accettare o meno l’offerta che l’Inter gli farà recapitare nelle prossime ore.

 

 

Nel match organizzato da Samuel Eto’o ha preso parte anche l’ex attaccante della Juventus Paulo Dybala. Nel pre-match le telecamere hanno catturato un abbraccio tra Zanetti e Dybala. L’ex capitano nerazzurro ha confermato che è stato un saluto tra due amici “Paulo lo conosco da quando aveva 16 anni. Non abbiamo parlato di futuro, c’è tempo per tutto. Sicuramente Ausilio e Baccin faranno del loro meglio per rafforzare la nostra squadra“.

 

 

Nonostante lo Scudetto sfumato per pochi punti, Zanetti promuove il Mister e la squadra dichiarando come la stagione appena conclusa sia stata molto positiva nonostante le premesse ad inizio stagione fossero altre “Abbiamo vinto Coppa Italia e Supercoppa, siamo usciti a testa alta dalla Champions League e abbiamo lottato fino alla fine per il campionato. Da tre anni portiamo avanti un grande lavoro con continuità e vogliamo proseguire”


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su