Inter Udinese, per Spalletti il giocatore adesso è diventato intoccabile

Sulle colonne dell’edizione odierna di Tuttosport, si apprendono gli ultimi dubbi di Spalletti in vista di Inter Udinese. Secondo il noto giornale sportivo torinese, il tecnico di Certaldo dovrà decidere se schierare Ivan Perisic oppure Keita Balde. Il motivo dell’esclusione di uno dei due, in contrapposizione alla scelta presa contro la Roma di schierarli entrambi titolari, nasce da Matteo Politano.

Secondo Tuttosport infatti, l’ex Sassuolo per Spalletti è diventato ormai una pedina imprescindibile. Questo è quanto scritto dal quotidiano: Perisic o Keita? Questa volta il dubbio offensivo di Spalletti sembra stringersi a questi due giocatori, visto che Politano nelle ultime due gare è stato indubbiamente fra i migliori in campo, sia contro la Juventus che contro il Psv“. Insomma, Politano in futuro si siederà in panchina solo ed esclusivamente per riposarsi. Fino a quando sarà in forma, difficilmente qualcuno riuscirà a strappargli la maglia da titolare.

Inter Udinese, per i nerazzurri ancora qualche assenza

Ad essere assenti per il match di San Siro in programma quest’oggi alle ore 18:00, saranno ancora una volta Henrique Dalbert e Matìas Vecino. Tra i convocati di Spalletti figura Nainggolan, ma il Ninja deve ancora smaltire del tutto le noie alla caviglia che nell’ultimo periodo lo hanno messo in difficoltà. Per questo motivo, difficilmente contro i friulani l’ex Roma sarà impiegato.

Il Milan valuta il futuro di Higuain: riscatto in dubbio? (Gds)

Inter, Dalbert si racconta: “Senza calcio forse avrei fatto questo…”