Inter-Udinese: le ultime news dallo stadio Giuseppe Meazza

Manca poco alla sfida inaugurale della sedicesima giornata di Serie A. Allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si affrontano Inter e Udinese (calcio d’inizio del signor Abisso di Palermo è fissato alle ore 18).

I nerazzurri reduci dall’eliminazione dalla Champions League, vogliono rituffarsi in campionato e tornare al successo. Dall’altro lato i friulani devono necessariamente fare punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, distante appena due punti.

Situazione Inter

Mister Spalletti con tutta probabilità si affiderà agli uomini migliori e quindi fuori Asamoah non al meglio nelle ultime uscite, mentre Vecino e Dalbert non sono stati convocati per via di alcuni problemi muscolari. Nainggolan partirà dalla panchina, visto che non è ancora al meglio. Per effetto di queste defezioni, spazio al 4-3-3 con Vrsaljko e D’Ambrosio sulle corsie esterne di difesa. Al centro ballottaggio Miranda-De Vrij. In mezzo al campo sicuri di un posto Gagliardini e Brozovic, l’altro se lo giocano Joao Mario e Borja Valero. Nessuna novità in attacco con l’inamovibile trio Politano, Icardi, Perisic.

Situazione Udinese

Sul fronte Udinese, il tecnico Nicola continua con il suo 3-5-2, probabile una nuova panchina per il bomber bianconero Lasagna. In attacco dunque, spazio al tandem argentino De Paul-Pussetto. Il resto della formazione è praticamente già fatto con il trio difensivo Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong e con Ter Avest, Fofana, Behrami e Mandragora sulla linea mediana. L’unico dubbio riguarda chi andrà ad occupare la fascia sinistra tra Pezzella e D’Alessandro, autore di una buona partita domenica scorsa contro l’Atalanta.

Primavera Inter, i nerazzurri trionfano 1-0 col Chievo: man of the match…

Inter-Udinese, le formazioni ufficiali del match