Inter Primavera, Christian Chivu e il nuovo Casadei: chi è Issiaka Kamate

di Gianfranco Rotondo

Inter Primavera, una delle sorprese del ritiro nerazzurro è Issiaka Kamate. La squadra di Christian Chivu è impegnata nella preparazione in vista dell’inizio della stagione. Un nuovo anno che sarà fatto di addii importanti, come quello di Cesare Casadei, ma con tanti nuovi ragazzi tutti da scoprire. Ma un anno altrettanto importante dal momento che la squadra dovrà confermare di essere all’altezza del titolo di campione d’Italia vinto nella scorsa stagione.

Ecco perchè, lo stesso Christian Chivu, sta iniziando a valutare i primi calciatori e a vedere quali sono le caratteristiche della squadra, per capire come far crescere al meglio i suoi ragazzi. Uno di questi è indubbiamente Issiaka Kamara, giovane centrocampista che, nelle uscite fatte fino a questo momento dai baby nerazzurri, sta facendo vedere delle qualità importanti.

Inter Primavera, qualità e quantità a disposizione di Chivu e sorpresa del ritiro nerazzurro: Issiaka Kamate stupisce tutti

Dunque, uno dei migliori prospetti della squadra della squadra di Christian Chivu, è il giovane centrocampista francese, Issiaka Kamate. Classe 2004, è arrivato a Milano l’anno scorso dall’FC Montfermeil. Un giocatore che agisce da centrale in un centrocampo a due e da mezz’ala in un centrocampo a tre. Si tratta del tipico giocatore box to box, capace di essere presente sia in fase difensiva che offensiva.

Kamate, è dotato di grande senso dell’inserimento, anche se talvolta si piace un po’ troppo. Ma, il compito di smussarlo, spetta a Christian Chivu, in modo tale da farlo crescere e da consegnarlo al calcio dei grandi. Un talento da far crescere con calma e che ha già fatto una scelta molto importante. Infatti, Kamate, ha scelto di indossare la maglia numero 8 che è stata di un certo Cesare Casadei. Una maglia pesante, ma che mostra la grande personalità di questo ragazzo.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su