Inter, da Fontanarosa a Carboni: chi sono i giovani lanciati da Inzaghi

di Gianfranco Rotondo

Inter, tanti ragazzi della Primavera si stanno mettendo in mostra con Inzaghi. Nell’amichevole dell’altro ieri vinta per 4-1 contro il Lugano, l’allenatore nerazzurro ha dato spazio anche a qualche giovane della squadra di Chivu che, nella passata stagione, è riuscita a conquistare il titolo di campione d’Italia di categoria.

Un attestato di stima importante da parte di Inzaghi che, da sempre, ha inserito giovani giocatori del vivaio in prima squadra. Già, nella conferenza stampa di presentazione alla stagione, il tecnico aveva detto che tre giovani Primavera sarebbero stati aggregati in maniera fissa in prima squadra per poter crescere nel calcio dei grandi e, magari, un giorno farne parte.

Inter, tanti giovani Primavera si mettono in mostra: chi sono i ragazzi lanciati da Simone Inzaghi

Dunque, l’amichevole contro il Lugano, ha mostrato cose interessanti anche per quanto riguarda i giovani. Prima sorpresa è stato l’impiego nei tre dietro di Fontanarosa. Il giovane difensore mancino classe 2003 ha ricoperto il ruolo che è di Bastoni, giocatore a cui si ispira. Tanta sicurezza e anche tecnica, con cambi di gioco che hanno fatto respirare la squadra.

Anche Casadei è riuscito a mettersi in mostra. Il giovane centrocampista è stato il fiore all’occhiello della squadra Primavera di cui è stato anche capocannoniere. Buone giocate e molto ordine in mezzo. Senza dimenticare anche Zanotti, esterno difensivo classe 2003, che ha già fatto il suo esordio in prima squadra l’anno scorso contro il Cagliari a San Siro. Buone sortite offensive, soprattutto in fase di ripartenza.

Infine, anche se ha giocato pochi istanti, una piccola menzione anche per Valentin Carboni. Il giovane trequartista argentino si è messo in mostra per una conclusione dalla distanza che ha sfiorato l’incrocio. Il talento non gli manca e potrebbe essere lui a ricoprire il ruolo di quinta punta. Ma, attenzione: bisogna avere pazienza. Il ragazzo è solo un classe 2005 e l’anno prossimo sarebbe un anno sotto età con la Primavera. Quindi, maneggiare con cura.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su