Ultim’ora Inter, prestito di Oaktree: si arriva ad una svolta? Reuters non ha dubbi

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 20/02/2024

Ultim’ora Inter, c’è una novità importante in merito al prestito di Oaktree. In casa nerazzurra, questa sera, la concentrazione dovrà essere focalizzata esclusivamente alla partita di Champions League contro l’Atletico Madrid. La squadra di Inzaghi dovrà giocare, praticamente, la partita perfetta, contro una compagine che ha dimostrato ampiamente di essere molto solida in fase difensiva, ma di avere anche tantissima qualità davanti grazie alla presenza di calciatori straordinari.

Servirà la miglior versione della squadra nerazzurra e la massima cura ad ogni dettaglio e ad ogni situazione di gioco. Intanto, a distanza, il presidente nerazzurro, Steven Zhang, sta lavorando per il futuro della società. Da più parti si sono fatte tantissime ipotesi per quanto riguarda l’estinzione del prestito concesso dal fondo Oaktree. Suning, infatti, deve restituire entro maggio la cifra di 385 milioni di euro comprensivi di interessi.

Intanto, una novità molto importante arriva da Reuters che, in esclusiva, parla di quello che sta accadendo a tal proposito. Ad avviso dell’agenzia di stampa britannica, infatti, Zhang starebbe negoziando una proroga della scadenza del prestito insieme all’advisor, ovvero Goldman Sachs. A quanto viene riportato, però, i termini della proroga potrebbero essere differenti rispetto al prestito originale, con una scadenza più breve dei tempi di restituzione.

Vedremo se questa indiscrezione verrà confermata nelle prossime settimane. Di sicuro, qualcosa da qui a maggio dovrà muoversi. L’Inter sta per conoscere il proprio futuro.

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su