Inter-Real Sociedad 0-0: i nerazzurri buttano via il primo posto. Rivivi il match con noi!

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 12/12/2023

96′ – Finisce qui. I nerazzurri buttano via il primo posto nel girone con una prestazione al piccolo trotto

94′ – Occasione Inter! Palla che arriva a Lautaro in area, il Toro calcia al volo e la palla esce di poco

90′ – Sei minuti di recupero

85′ – Entrano Fernandez e Tierney per Munoz e Kubo

81′ – Entra Asllani per Calhanoglu

76′ – Entrano Maguanacelaya e Aritz per Zubeldia e Zhakaryan. Entra Bastoni per Dimarco

75′ – Il Var toglie il rigore agli spagnoli e ammonisce Kubo per simulazione

74′ – Calcio di rigore per gli spagnoli per fallo su Kubo

70′ – Dimarco crossa in mezzo per Lautaro che di testa tira centrale

64′ – Escono Sanchez, Thuram e Mkhitaryan per Barella, Lautaro e Arnautovic

60′ – Esce Sadiq ed entra Turrientes

59′ – Cuadrado prova il sinistro da fuori, ma la palla va fuori

55′ – Carlos Augusto batte la rimessa laterale per la testa di Thuram. Arriva Frattesi sulla sponda, ma la palla va alta

45′ – Comincia la ripresa

Partita difficile per la squadra nerazzurra. La Real Sociedad ha il completo pallino del gioco, anche se sono gli uomini di Inzaghi ad avere almeno un paio di occasioni clamorose. Entrambe per Mkhitaryan che nel primo caso manda alto di testa e nel secondo è stoppato sulla linea di porta. Ma i nerazzurri devono aumentare l’intensità e alzare il baricentro perchè è vero che Thuram da solo sta creando diversi grattacapi alla difesa degli spagnoli, ma è altrettanto vero che in questo modo si danno troppi riferimenti. Al momento, Inter seconda nel girone

46′ – Finisce il primo tempo

45′ – Un minuto di recupero

44′ – Occasione Inter! Altra grande azione di Thuram che serve Mkhitaryan. L’armeno cede palla a Dimarco che calcia, ma Remiro blocca

42′ – Ammonito Zakharyan per fallo su Frattesi

38′ – Occasione Inter! Grande azione di Thuram che spacca la difesa spagnola, serve Sanchez che mette in mezzo per Mkhitaryan il cui tiro è stoppato sulla linea di porta da Zubeldia

35′ – Occasione Inter! Carlos Augusto mette in mezzo per Mkhitaryan che di testa manda alto

26′ – Merino prova il tiro al volo dalla distanza, ma Carlos Augusto si oppone

20′ – Ammonito Zubeldia per fallo su Thuram

1′ – Inizia la partita

Inter-Real Sociedad, ancora pochi istanti prima dell’inizio del match. Vincere per agguantare il primo posto nel girone. Vincere, per riuscire ad avere soldi freschi e non rischiare di pescare qualche big europea agli ottavi. Vincere, perchè l’Inter deve dimostrare di essere una grande d’Europa. Ma contro, i nerazzurri, avranno un avversario particolarmente tosto come la Real Sociedad che oltre a fare una grande stagione, nella partita d’andata ha mandato in tilt i nerazzurri con un gioco aggressivo e molto propositivo.

La squadra di Inzaghi non dovrà affrontare la sfida con la stessa sufficienza e dovrà curare ogni minimo dettaglio ed ogni situazione di gioco per evitare di incappare in brutte sorprese. Intanto, di seguito, ecco le decisioni definitive dei due allenatori.

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, Acerbi, Carlos Augusto; Cuadrado, Frattesi, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Sanchez.

All. Simone Inzaghi.

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Traorè, Zubaldia, Le Normand, Munoz; Merino, Zubimendi, Zakharyan; Kubo, Sadiq, Oyarzabal.

All. Imanol Alguacil.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su