Inter, questione stadio: l’importantissima rivelazione di Scaroni

di Gianfranco Rotondo

Inter, tiene ancora banco la questione per il nuovo stadio. Negli scorsi mesi, quando sembrava che tutti gli aspetti burocratici fossero stati messi a posto, c’è stata una nuova frenata per quanto riguarda la costruzione del nuovo impianto. Infatti, tanti sono i comitati cittadini che si sono ribellati a questa scelta ed il sindaco Sala ha invitato ad una discussione pubblica che possa sciogliere ogni nodo.

Le due società, dal canto loro, hanno molto fretta di avere la certezza di poter costruire il nuovo stadio. Infatti, sia Inter che Milan, per accelerare i tempi, starebbero pensando di trasferire la meta dello stadio da Milano a Sesto San Giovanni. Un scelta che non piace molto al Comune del capoluogo lombardo, ma che adesso rischia di prendere sempre più piede.

Inter, stadio a Sesto? La rivelazione di Scaroni sulla questione

Inter e Milan, dunque, vogliono affrettare quanto prima le pratiche. E proprio il presidente della società rossonera, Paolo Scaroni, ha parlato a Gr Parlamento delle possibili evoluzioni della vicenda. Il primo tifoso milanista, infatti, ha detto che per capire quanto la pista Sesto San Giovanni possa essere percorribile, ci dovrà essere prima un incontro tra il proprietario del Milan, Gerry Carnevale, e quello dell’Inter, nonchè presidente, Steven Zhang.

Non solo l’incontro tra i due proprietari, ma anche quello con il sindaco Sala. Infatti, questo venerdì ci sarà un summit per capire se portare avanti o meno la questione stadio a Milano. Due strade portate avanti da entrambe le società e che, si spera, a breve dovrebbero avere una soluzione definitiva. Vedremo quali saranno i risvolti di tutta la vicenda. Di certo, Inter e Milan, hanno fretta di capire come concludere il tutto, perchè avere ulteriori introiti da stadio farebbe sicuramente comodo ad entrambe.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su