Inter, Moratti torna ad Appiano: gli elogi entusiastici per Inzaghi e Lautaro. E sul gioco della squadra…

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 01/03/2024

Inter, Moratti torna ad Appiano dopo 10 anni. Graditissima visita alla Pinetina dove, mentre la squadra prepara la partita contro il Genoa, l’ex presidente Massimo Moratti ha accettato l’invito del presidente Steven Zhang ed è tornato nel centro di allenamento nerazzurro per guardare gli uomini di Inzaghi all’opera e per pranzare con l’intera squadra.

Una visita che ha sicuramente fatto piacere al mondo nerazzurro, per un personaggio della storia interista che come singolo e con la sua famiglia, ha lasciato un’impronta indelebile all’interno della memoria di ogni tifoso. Intanto, appena fuori dai cancelli del centro di allenamento, Moratti si è fermato a parlare con alcuni cronisti.

Ecco le parole di Moratti riportate da Calciomercato.com: “Sì, certamente. Voglio vedere cosa c’è di uguale. È comunque un’emozione. Ringrazio per l’invito. Quanto mi diverte l’Inter? Tantissimo, perché sinceramente è molto forte e gioca bene. È divertente come calcio. Se è l’Inter più bella di sempre? Può darsi. È difficile fare dei paragoni, anche per gli avversari che si incontrano. Come tipo di gioco è molto bella. Fa piacere vederla ed è un bellissimo esempio. Se mi piace Lautaro? Certamente, è un campione. Ci sarebbe stato benissimo. Avevamo già Milito e doveva dare una spallata, ma comunque è bravo bravo”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su