Inter, Moratti a sorpresa su Inzaghi: questa la sua posizione

di Daniel Cavaliere, pubblicato il: 20/09/2022

InterMoratti ha concesso un’intervista su Tuttomercatoweb. Le sue parole si sono concentrate sulle difficoltà che sta avendo l’Inter in questo inizio di stagione.

L’ex presidente nerazzurro non si aspettava questo inizio difficoltoso, anche tenendo in considerazione la scorsa stagione dove l’Inter si era arresa solo nell’ultima giornata “L’infortunio di Lukaku ha pesato, ha determinato uno svantaggio. Mi sembra che il problema sia più vasto se, come si legge, riguarda i rapporti interni tra giocatori e allenatore. Spero di no, perché credo che Inzaghi sia un ottimo allenatore e la squadra è più o meno quella dell’anno scorso“.

Inter, Inzaghi va esonerato? Questa la posizione di Moratti

Massimo Moratti ha detto la sua sul possibile esonero di InzaghiNon mi chieda cosa farei io perché ne ho cambiati troppi di allenatori. Scherzi a parte, sì, continuerei con Inzaghi. Tre sconfitte non sono poche, ma insisterei con un allenatore che credo abbia già dimostrato di essere bravo”.

L’ex presidente nerazzurro ha ricordato la partenza di Ivan Perisic che, secondo lui, è stata un po’ sottovalutata da tutti “Una cosa che facciamo tutti finta di dimenticare è che Perisic era fortissimo”. Secondo Moratti l’esterno croato dava una mano notevole all’Inter e il suo addio è stato un cambiamento pesante.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su