Inter, l’ex nerazzurro parla della squadra di Inzaghi e confessa l’invidia per un nuovo acquisto

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 04/09/2023

Inter, l’ex nerazzurro parla della squadra di Simone Inzaghi. La squadra nerazzurra si appresta ad affrontare la sosta per le nazionali, dopo aver portato a casa tre vittorie nelle prime tre giornate di campionato e in attesa del derby contro il Milan. Ma la soddisfazione più grande, per il tecnico interista, è vedere l’inserimento dei nuovi e la consapevolezza dei vecchi che già facevano parte della rosa.

Intanto, un ex nerazzurro come Walter Zenga, ha parlato della squadra di Inzaghi e lo ha fatto con entusiasmo attraverso il suo profilo Instagram. Ecco il commento dell’ex portiere interista: Thuram? Mi sembra bene. L’Inter è una squadra consapevole della sua forza e dei suoi mezzi. Ci sono dei punti interrogativi ovviamente legati soprattutto all’età e al rendimento di alcuni giocatori tipo Sommer, Acerbi, Mkhitaryan, Sanchez, Arnautovic. I motivi sono diversi. Acerbi e Mkhitaryan mi danno l’idea di essere talmente professionali da rendere l’età un numero. Su Sanchez mi preoccupa il carattere: se non gioca… Arnautovic lo invidio: anche lui è tornato a casa e io mai. Vediamo se saprà essere all’altezza. Sommer giudizio sospeso: dopo Handanovic e Onana ha un compito complicato”.

Insomma, al momento per l’Inter sembra in un momento positivo. Il club di viale della Liberazione vuole evitare passi falsi come nella scorsa stagione in campionato. L’obiettivo dichiarato è quello della seconda stella. Ma il compito non sarà per niente semplice.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su