Inter, Inzaghi parla prima della Fiorentina: le parole sulla sfida e sul mercato. E sul sorteggio…

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 02/09/2023

Inter, Inzaghi parla prima della partita contro la Fiorentina. Domani sera a partire dalle ore 18.30, allo stadio San Siro, la squadra nerazzurra sarà impegnata nella partita contro un’avversaria particolarmente insidiosa come la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Il giorno prima del match, il tecnico nerazzurro, Simone Inzaghi, ha parlato a Inter Tv della partita, ma anche di molto altro. Ecco le parole di Inzaghi.

Sull’inizio di stagione: “Siamo partiti con grande determinazione. I ragazzi sono stati molto bravi, domani abbiamo una partita molto importante e la determinazione sarà quella di ogni volta”.

Sulla partita contro la Fiorentina: “Sappiamo che affrontiamo un’ottima squadra, la Fiorentina, allenata molto bene. Sappiamo che in questi anni abbiamo fatto tante partite con loro, sempre difficili, per cui dovremo essere bravi ad approcciare la partita nel migliore dei modi”.

Sulle zone di campo da attenzionare: “Sia noi che la Fiorentina usiamo tanto le fasce, anche domani saranno molto impegnate. Noi dovremo essere bravi a coprire il campo nel modo migliore, perché la Fiorentina è brava ad occupare tutte le zone del campo”.

Sulla ricerca dell’equilibrio: “I ragazzi sono 50 giorni che lavorano molto bene sui principi e su tante cose da migliorare. Siamo molto soddisfatti perché quotidianamente cercano di fare tutte le nostre richieste”.

Sul mercato: “I nuovi stanno lavorando molto bene. E’ stato fatto un cambiamento importante, abbiamo perso giocatori chiave che hanno fatto molto bene e sono arrivati giocatori importanti. I più esperti aiuteranno i giovani ad inserirsi nel minor tempo possibile”.

Sul sorteggio Champions: “L’anno scorso sapevamo che tipo di sorteggio avevamo avuto, quest’anno è molto competitivo il girone. Conosciamo il Benfica, sappiamo la forza del Salisburgo e la Real Sociedad che gioca un ottimo calcio. Sarà un girone molto competitivo, cercheremo di farci trovare pronti”.

 


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su