Inter, il diario della Supercoppa, un profumo particolare

di Redazione, pubblicato il: 17/01/2024

(Inter) Il sito ufficiale dell’Inter propone un diario giornaliero della Supercoppa che l’Inter difenderà nei prossimi giorni in Arabia.
Il primo episodio racconta il viaggio ed il clima che si respira nella squadra.

“La più vicina e la più lontana. We are never away, anche quando i chilometri da fare, per te, sono tanti. Non giochiamo mai in trasferta. Sabato a Monza, anche in motorino, per il percorso più breve: casa-stadio, un lampo. Oggi l’aereo, per il volo più lungo: accompagnati da Qatar Airways per la trasferta più lontana, quella che ci terrà più giorni via dalla nostra Milano.
Tutte le storie sono storie d’amore. E di amicizia. Anche questa, che si colora, nuovamente, delle sfumature di Riyadh. Questa andata è anche un ritorno. Un anno fa, in Arabia Saudita, in questa stessa città, iniziava il nostro incredibile 2023. Iniziava con un derby, con un 3-0 bellissimo, con la Supercoppa italiana festeggiata con i nostri tifosi.
I raggi di un sole bello e tiepido filtrano dai finestrini e accompagnano la squadra in questo ennesimo viaggio: c’è profumo di gruppo, di famiglia. L’ha detto anche Hakan Calhanoglu, dopo Monza-Inter. I gesti, le consuetudini, sono quelle delle tante trasferte insieme. Anche oggi, quando il tempo da passare in volo è quasi doppio rispetto al solito.
Cinque ore per volare da Milano a Riyadh, per attraversare un ponte che divide in due la nostra stagione. Da domani inizia l’ennesimo conto alla rovescia, che scorrerà tra le strade di Riyadh, su terreni di gioco che per qualche giorno saranno la nostra casa lontano da casa.
Il sole ci ha salutati appena lasciato il Mar Mediterraneo. È notte, ora. Ad accoglierci le luci regolari e geometriche di una città che ormai conosciamo bene.
Riyadh, siamo arrivati.”


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su