Inter, Dimarco elogia i compagni di squadra. E sulla lotta contro la Juventus…

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 09/12/2023

Inter, Dimarco parla dopo la partita. Tre punti importantissimi e una prestazione da grandissima squadra. I nerazzurri riescono a battere l’Udinese e riportarsi in vetta alla classifica del campionato. Dopo il match, uno dei protagonisti come Federico Dimarco, ha parlato ai microfoni di Dazn del match e del clima che si respira nello spogliatoio nerazzurro. Ecco le parole di Dimarco.

Ecco le parole di Dimarco: “Ti diverti di più quando sei sempre in movimento, cerchi di creare delle linee di passaggio per i tuoi compagni, ed è tutto più facile quando hai una squadra così forte. Cerco di dare il massimo in ogni partita, quello che viene viene, se faccio gol sono contento, se fa gol un compagno sono contento, l’importante è che la squadra tenga questo livello e arrivino i risultati”.

Poi, Dimarco, ha continuato: “Il testa a testa con la Juve? Penso che da fuori sia bello da vedere, da dentro non è facile ma non dobbiamo fare l’errore di guardare gli altri o perdiamo punti per strada, dobbiamo pensare invece solo a noi stessi. Meglio il mio sinistro o il destro di Calhanoglu? Meglio il mio destro (ride, ndr). Facciamo delle sfide di tiri prima delle partite, a volte vince lui, a volte io… In spogliatoio c’è un bel clima, Bastoni, Barella, e non solo, ci facciamo diversi scherzi, ci divertiamo così”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su