Inter, Darmian rivela la sua emozione più grande

di Redazione, pubblicato il: 23/02/2024

(Inter) Matteo Darmian ha parlato ai microfono di Radio Serie A. Nel corso della lunga intervista l’esterno ha toccato tutti i temi dell’attualità nerazzurra parte do però dagli inizi della sua avventura a Milano.
“Il giorno della firma è stato emozionante. Quel giorno  il sogno di giocare nella squadra per cui tifavo è diventato realtà…Ho cominciato a tifare Inter da bambino, ma il primo provino fu con il Milan e lo passai. Posso solo ringraziarli perché è stato un percorso molto formativo per me, ma ricordo che quando mi chiesero chi era il mio idolo io risposi Seedorf, che allora era all’Inter.”.

Poi Darmian ha concluso sulle aspettative di questa stagione
“Se quest’anno dovessimo riuscire a vincere lo scudetto della seconda stella sarebbe emozionante, ma è meglio parlarne poco e restare concentrati sulle prossime gare. Non guardiamo a lungo termine, ci concentriamo sulle sfide a stretto giro. Con una maglia così importante hai sempre grandi responsabilità e richiede tanto sforzo. Vuoi raggiungere il massimo perché la storia del club lo richiede. Vincere è l’unico modo per essere ricordati. Lo scudetto della seconda stella sarebbe straordinario”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su