Inter-Bologna 1-2: Inzaghi eliminato dalla bestia nera Motta. Rivivi con noi il match

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 20/12/2023

121′ – Finisce la partita, Inter eliminata dalla bestia nera Bologna

119′ – Un minuto di recupero

115′ – Gol Bologna! Grande giocata di Zirkzee che salta Acerbi e serve Ndoye che con lo scavetto batte Audero

111′ – Gol Bologna! Angolo di Lykogiannis, tacco di Zirkzee e Beukema appoggia in rete

108′ – Ammonito Barella per proteste

105′ – Comincia il secondo tempo supplementare

Primo tempo supplementare in cui i nerazzurri riescono a trovare meritatamente il vantaggio grazie al bel colpo di testa di Carlos Augusto, dopo l’angolo battuto da Dimarco. Adesso i nerazzurri dovranno insistere e fare buona guardia. Ansia per le condizioni di Lautaro

106′ – Finisce il primo tempo supplementare

105′ – Un minuto di recupero

102′ – Ammonito Pavard per fallo su Urbanski

98′ – Entra Mkhitaryan al posto di Lautaro. Entra Calafiori ed esce Lucumi

94′ – Ci prova Barella con il destro, ma pallone che finisce largo

91′ – Carloooooos Auuuuguuustoooo! Angolo di Dimarco, il brasiliano tutto solo schiaccia di testa e batte Ravaglia

90′ – Comincia il primo tempo supplementare con Pavard al posto di Bisseck

Secondo tempo di dominio da parte della squadra nerazzurra che sbaglia anche un calcio di rigore con Lautaro Martinez, ma ha avuto anche altre occasioni, con un grande Ravaglia che ha salvato il Bologna. I nerazzurri devono stare attenti a non sbilanciarsi troppo, visto che sono entrati attaccanti molto veloci per Motta, ma devono anche essere più incisivi e cattivi sotto porta.

95′ – Sensi prova il destro a giro da fuori, palla che esce. Finisce la partita, si va ai tempi supplementari

94′ – Ammonito Bisseck per fallo su Urbanski

90′ – Cinque minuti di recupero

88′ – Ammonito Fabbian per fallo su Sensi

85′ – Occasione Inter! Azione insistita di Dimarco che calcia in area, ma Ravaglia vola e salva in angolo

84′ – Escono Saelemaekers e van Hoijdoonk ed entrano Ndoye e Zirkzee

82′ – Esce Asllani ed entra Sensi

75′ – Esce Corazza ed entra De Silvestri

73′ – Escono Arnautovic, Klaassen e Bastoni ed entrano Thuram, Barella e Dimarco

70′ – Occasione Inter! Asllani serve Carlos Augusto che calcia in diagonale con palla che esce di pochissimo

67′ – Occasione Inter! Bella azione di Bisseck che serve bene Lautaro che di sinistro calcia alto. Intanto, entra El Azzouzi ed esce Moro

65′ – Occasione Inter! Arnautovic stoppa dal limite e calcia a giro, palla fuori di un nulla

64′ – Ravaglia para il rigore a Lautaro

63′ – Calcio di rigore per i nerazzurri per fallo di braccio per Corazza

57′ – Ammonito van Hoijdoonk per fallo su Bastoni

53′ – Occasione Inter! Frattesi fa un pressing vincente, passa ad Arnautovic che dribbla due difensori e calcia fuori incredibilmente solo davanti a Ravaglia

49′ – Occasione Inter! Bastoni mette il pallone in area, ma Frattesi tutto solo svirgola il pallone

45′ – Comincia la ripresa

Partita ben giocata dalla squadra nerazzurra che in questa prima frazione di gioco, anche grazie ad un pressing alto e asfissiante, riesce a mettere pressione al Bologna. Gli ospiti hanno la prima occasione da gol, con un colpo di tacco volante di Fabbian che esce di poco. Poi, i nerazzurri, riescono ad uscire fuori e creano tre-quattro palle gol interessanti, una su tutti con Frattesi, su cui è molto bravo Ravaglia. Serve essere più cattivi sottoporta, per capitalizzare al meglio le occasioni che vengono create

45′ – Finisce qui il primo tempo

40′ – Ammonito Lykogiannis per fallo su Lautaro

30′ – Occasione Inter! Bello scambio Klaassen-Carlos Augusto che mette dietro per Frattesi, ma Ravaglia è bravissimo

21′ – Occasione Inter! Asllani batte l’angolo, palla che attraversa tutta l’area e sul secondo palo Frattesi non arriva di pochissimo

12′ – Occasione Bologna! Fabbian servito in area, prova il colpo di tacco al volo e la palla esce fuori di pochissimo

10′ – Klaassen serve al limite Asllani che calcia di prima, ma la palla va altissima

8′ – Occasione Inter! Klaassen prova il tiro al volo dal limite, ma Ravaglia respinge ancora

7′ – Occasione Inter! Asllani batte la punizione, Bisseck non arriva e Ravaglia respinge

5′ – Occasione Inter! Lautaro mette in mezzo per Arnautovic che colpisce a botta sicura, ma cicca la palla

1′ – Inizia la partita

Inter-Bologna, ancora pochi istanti prima dell’inizio del match. Questa sera, allo stadio San Siro, ci sarà l’esordio in Coppa Italia per la squadra di Simone Inzaghi. I nerazzurri, detentori del titolo, se la dovranno vedere contro una formazione che, nelle ultime stagioni, si è rivelata una vera e propria bestia nera come quella di Thiago Motta. 

Inzaghi e i suoi, dovranno fare parecchia attenzione e curare ogni tipo di dettaglio e situazione di gioco. Intanto, di seguito, ecco le decisioni definitive dei due allenatori.

INTER (3-5-2): Audero; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Frattesi, Asllani, Klaassen, Carlos Augusto; Arnautovic, Lautaro.

All. Simone Inzaghi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; Corazza, Beukema, Lucumì, Lykogiannis; Moro, Aebischer; Urbanski, Fabbian, Saelemaekers; van Hoijdoonk.

All. Thiago Motta.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su