Inter, Allegri e le parole fuoriluogo sui nerazzurri: Ravezzani non ci sta e bacchetta il bianconero

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 17/01/2024

Inter, Allegri protagonista di un’allusione infelice. In casa nerazzurra la concentrazione è massima per i prossimi impegni. Venerdì, infatti, gli uomini di Inzaghi se la vedranno contro la Lazio per la sfida valida per la semifinale di Supercoppa Italiana. Una partita senza dubbio complicatissima, contro una squadra che sembra aver ritrovato il ritmo per proseguire nell’obiettivo di raggiungere la zona Champions League.

Inzaghi dovrà scegliere l’undici migliore e dovrà preparare al meglio la gara, soprattutto perchè, i biancocelesti, spesso e volentieri, hanno fatto male ai nerazzurri nelle ultime stagioni. Intanto, per quanto riguarda il campionato, prosegue la sfida a distanza contro la Juventus. I bianconeri, ieri, hanno trionfato meritatamente contro il Sassuolo e si sono riportati a meno due dall’Inter.

Ma nel post-partita, il tecnico juventino, si è reso protagonista di un paragone molto infelice che fa il paio con le polemiche delle ultime settimane da parte di qualche direttore di giornale. Delle parole di Allegri, ha parlato il direttore di Telelombardia, Ravezzani, che ha baccettato lo stesso tecnico bianconero con un post social.

Ecco le parole di Ravezzani: “I ladri scappano e le guardie inseguono è pesante, troppo per passare come una semplice gaffe. Caduta di stile di Allegri. Il calcio italiano e la cultura sportiva non hanno bisogno di allusioni di questo tipo da parte dei protagonisti”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su