Fiorentina-Inter, Inzaghi scioglie i dubbi a destra e in difesa: la probabile formazione

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 26/01/2024

Fiorentina-Inter, Inzaghi scioglie gli ultimi dubbi. Sfumata l’euforia inerente alla vittoria della Supercoppa, la squadra nerazzurra si riporta con la testa al campionato, dove è vero che ha una partita in meno, ma è anche vero che per la prima volta si ritrova a rincorrere la Juventus capolista, con un calendario complicatissimo.

L’avversaria di domenica sera sarà la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Una squadra che, quando affronta i nerazzurri, riesce sempre a creare brividi agli uomini di Inzaghi. Non sarà una partita tranquilla per Lautaro e compagni e ci vorrà tutta la concentrazione possibile per portare a casa i tre punti, specie con assenze importantissime come quelle di Hakan Calhanoglu e Nicolò Barella.

Intanto, secondo quanto riportato dalla redazione di Sky Sport, la formazione è pressochè fatta e Inzaghi sta sciogliendo anche gli ultimi dubbi. In porta dovrebbe esserci Sommer, mentre i tre dietro dovrebbero essere Pavard, de Vrij e Acerbi, con Bastoni recuperato, ma almeno dall’inizio in panchina per non rischiare ricadute dall’affaticamento.

In mezzo, Darmian vince il ballottaggio con Dumfries sulla destra, poi a completare il reparto ci saranno Frattesi, Asllani e Mkhitaryan, con Dimarco sulla sinistra. In avanti, la solita coppia formata da Lautaro Martinez e Thuram.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su