Dumfries-Inter, clamorosa decisione dell’olandese per il rinnovo: Marotta si sfrega le mani

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 23/02/2024

Dumfries-Inter, clamorosa decisione dell’olandese per il rinnovo. Qualche giorno fa, tantissime testate, avevano riportato la notizia della possibile cessione di Dumfries. Il motivo stava nel fatto che l’esterno olandese aveva richiesto un ingaggio elevato pari a 5,5 milioni di euro netti all’anno, contrariamente all’offerta massima della società di 4 milioni netti annui più eventuali bonus. Ma la notizia dell’ultima ora è di quelle clamorose.

Infatti, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’esterno orange ci avrebbe ripensato e adesso sarebbero ricominciati i dialoghi per quanto riguarda il prolungamento di contratto. Il giocatore, infatti, è disposto a trattare con la società dopo aver fatto le sue valutazioni. Dumfries, infatti, sa che in questo momento è difficile trovare un club come l’Inter che possa lottare per tutte le competizioni nazionali e non.

Non solo, ma il rapporto con il gruppo squadra e con la città di Milano ha fatto sì che abbia avuto questo ripensamento. Insomma, riprendono le trattative per il prolungamento di Dumfries. Vedremo se il rinnovo andrà a buon fine. Marotta, sicuramente, si sfrega le mani perchè, in caso di cessione del giocatore olandese in estate anche in caso di rinnovo, potrebbe fruttare a bilancio una grande plusvalenza e un incasso maggiore da reinvestire in sede di mercato.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su