Benfica-Inter, novità delle ultime ore: Inzaghi fa rivoluzione totale

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 28/11/2023

Benfica-Inter, Inzaghi fa una rivoluzione totale. In casa nerazzurra, archiviato il pareggio fuori casa contro la Juventus, si pensa già al prossimo impegno di Champions League contro il Benfica. Una partita complicata visto che gli uomini di Inzaghi potrebbero avere già la testa all’impegno di campionato contro il Napoli e che il Benfica è alla disperata ricerca di punti importanti per arrivare in Europa League.

Servirà, dunque, la migliore Inter e le scelte giusti quanto a uomini da schierare. E a proposito di formazione, arrivano novità dell’ultima ora dalla Pinetina. Infatti, secondo quanto riportato dalla redazione di Sky Sport, il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi, sta pensando seriamente ad una rivoluzione totale nell’undici iniziale, vista anche l’emergenza infortuni in difesa.

Oltre a Pavard e Bastoni, infatti, mancherà anche Dumfries, alle prese con un affaticamento dopo la partita di domenica. Per la probabile, in porta dovrebbe esserci il turno di Audero. Il terzetto difensivo dovrebbe essere formato da Bisseck, de Vrij e Acerbi. In cinque in mezzo dovrebbero essere Carlos Augusto, Frattesi, Asllani e Klaassen, con il ballottaggio a destra tra Darmian e Cuadrado – con il primo al momento in vantaggio.

In avanti, potrebbe esserci spazio per la coppia Sanchez-Arnautovic, chiamata al riscatto dopo un avvio di stagione non indimenticabile.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su