mercato inter

Inter, il sogno di mezz’estate non è svanito: l’obiettivo è lui (GdS)

Inter, Modric il sogno

L’Inter l’ha sognato, l’ha desiderato, l’ha visto vicino e poi, di colpo, si è svegliata senza nulla in cambio. Si potrebbe sintetizzare così l’affaire Modric di quest’estate: il “Modric-day” che non arrivava mai, gli intermediari nerazzurri a Madrid fino al 16 agosto – vigilia della chiusura del mercato -, le parole di Florentino Perez che spensero i sogni nerazzurri.

Ora però il sogno sta per riprendere vita. Già perché secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Modric sarebbe un obiettivo concreto in vista di giugno. Marotta vorrebbe acquistare un calciatore, oltre che dalle spiccate doti tecniche, di grande esperienza in modo che possa trasmetterla anche agli altri.

D’altra parte, l’ha detto anche lui che quella nerazzurra è una rosa giovane e che, per questo, ci sono alti e bassi. Proprio inserendo queste figure di spessore Marotta mira a ridurre al minimi quei cali di concentrazione che una squadra esperta – si veda la Juventus – non ha quasi mai.

La strategia

Modric è rimasto a Madrid sostanzialmente perché Florentino non l’ha liberato. Il presidente del Real Madrid, infatti, per convincerlo a restare gli ha offerto un cospicuo rinnovo del contratto, tra l’altro in scadenza nel 2020, ricevendo un secco no dal calciatore. Quindi i sentimenti di Modric non sono variati, nonostante dalla calda estate si sia passati al freddo inverno. Il Pallone d’Oro infatti vuole ricongiungersi ai suoi amici croati e lo vuole fare in nerazzurro.

Ovviamente, questa trattativa potrebbe andare in porto solo ed esclusivamente in estate, dopo il 30 giugno, quando l’Inter sarà finalmente libera dalle tenaglie del settlement agreement.

ultimissime ICARDI

Inter, rinnovo Icardi priorità: la strategia di Marotta (GdS)

marotta

Inter, Marotta detta la linea… verde! Gli obiettivi (GdS)