ID – l’Inter festeggia per il Monza in serie A: tesoretto in arrivo

di Candido Baldini

L’Inter può festeggiare per l’approdo del Monza di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani in serie A, avvenuto nella serata di ieri. I lombardi hanno battuto il Pisa ai tempi supplementari (4 a 3 il risultato finale). Anche la società nerazzurra può festeggiare per questo risultato. Grazie alla promozione nella massima serie infatti è scattato l’obbligo di riscatto per il portiere del club guidato da Stroppa. Michele Di Gregorio è quindi diventato ufficialmente il portiere del Monza a titolo definitivo.

All’Inter verranno versati 4 milioni di euro. Un altro giocatore che potrebbe seguire lo stesso percorso è Lorenzo Pirola. Il giovane difensore si è trasferito al Monza con la formula del prestito con diritto di riscatto (senza obbligo a differenza del compagno di squadra). La somma da versare per esercitare l’eventuale riscatto ammonta in questo caso a 7 milioni di euro. L’Inter inoltre si è riservata la possibilità di esercitare un contro riscatto a 8 milioni.

ID – Il Monza piazza il colpo a sorpresa in casa nerazzurra?

Potrebbe però non finire qui. Adriano Galliani, oltre ai due ex Primavera, potrebbe decidere di accaparrarsi un altro nerazzurro. Si tratta del centrocampista Stefano Sensi, che a Milano ha vissuto stagioni travagliate. Dall’esplosione sotto la guida di Antonio Conte fino agli stop per i continui infortuni, l’ex sassuolo non è mai riuscito a trovare continuità.

A gennaio del 2022 la società ha scelto di cederlo in prestito alla Sampdoria. A Genova però il giocatore non ha brillato, e nel corso della prossima sessione di calciomercato è possibile che gli venga trovata una sistemazione diversa. Il club neo promosso in serie A sarebbe pronto a mettere sul piatto una cifra che si aggira tra gli 8 e i 10 milioni di euro.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su