Curva Nord | Niente trasferta, ecco il comunicato sul sito contro…

La Curva Nord protesta

La Curva Nord non ha presenziato alla trasferta di sabato 21 contro il Chievo Verona. Il motivo è molto semplice e riguarda il costo dei biglietti, 50 euro più prevendita. Protesta piuttosto lecita visto, con il rispetto dei clienti, l’importanza della gara. Nulla a che vedere con le prestazioni, deludenti, dell’ultimo periodo dell’Inter. Il concetto è chiaro, con questi prezzi si rovina lo spettacolo e la magia del calcio, che è un bene di tutti, del popolo. Si sentono molte lamentale riguardo  gli stadi vuoti, tutto ciò è correlato anche ai prezzi poco accessibili ai più. Per il bene dello sport e dello spettacolo è importante rendere accessibile a tutti uno sport che è nato e prende vita soprattutto in strada. Si sta perdendo il concetto di calcio, i soldi stanno rovinando la passione della gente.

Il comunicato della Nord

Svegliamoci tutti. E si svegli chi ama questo sport.

Non siamo i primi.

Non saremo gli ultimi.

Ce ne siamo stati a casa.

 

Chievo Verona – Inter 50€ + prevendita.

Il calcio è passione, non un bene di lusso.

Avremmo potuto farlo prima.

Lo rifaremo forse in seguito.

Svegliamoci tutti.

E si svegli chi ama questo sport.

 

CURVA NORDMILANO 1969

Nainggolan fuori anche contro l’Empoli? Oggi il belga…

CdS | Rivoluzione positiva in casa Inter, tutti i retroscena su Nainggolan