chievo-inter nainggolan

Chievo-Inter: Nainggolan esce dal buco nero e manda i nerazzurri in orbita

Chievo-Inter: scocca l’ora di Nainggolan

Chievo-Inter. È Eloquente il titolo della Gazzetta nell’edizione odierna riguardante Nainggolan: “Roulette Ninja”. Già, perché il belga, finora, arrivato come il gran colpo dell’estate non ha mai seriamente ingranato. E poi, per la sua vita fuori dal campo, che i puristi giudicano esagerata e sopra le righe.

Gli infortuni, inoltre, non gli hanno permesso di esprimere a dovere il suo potenziale. La rosea specifica: “torna Nainggolan dopo infortuni, dubbi e guai”, a sottolineare “Stop a catena, critiche, perdite al casinò: il belga riemerge da un periodo nero e sarà titolare contro il Chievo”.

Il Ninja deve tornare a fare il suo. L’Inter ha bisogno dei suoi strappi e dei suoi gol da fuori. Quella di Nainggolan è stata la prima scommessa di Spalletti. E se il tecnico toscano dovesse perderla, si aprirebbe una voragine nella stagione nerazzurra e sul futuro. A conti fatti, l’Inter ha avuto meno da quello che dal giocatore era lecito aspettarsi.

Ci vuole un colpo di coda, una sterzata d’orgoglio da parte del giocatore, perché finora in campo non si è visto nemmeno lontanamente il suo essere spavaldo e guerriero.  Chievo-Inter è l’occasione per Nainggolan di uscire dal buco nero. È giunta l’ora.

 

marotta

(Mercato Inter) Incontro ok, Marotta lavora per portarlo a gennaio

chievo inter probabili formazioni

Chievo-Inter, probabili formazioni: a sorpresa chi non ti aspetti