Squinzi comincia a tentennare: “Berardi aveva chiesto…”

di Armando Areniello, pubblicato il: 01/07/2016

Il presidente del Sassuolo, Giorgio Squinzi, ha parlato del mercato del club neroverde, soffermandosi sul gioiello del club, Domenico Berardi, accostato all’Inter negli ultimi giorni. Queste le sue parole a Sky Sport 24:

Berardi? A noi risulta abbia chiesto di rimanere un altro anno al Sassuolo con noi e siamo contenti di esaudire il suo desiderio, se succederanno altre cose non ve lo posso dire perché non lo so.

Obiettivi? Quest’anno l’Europe League, l’anno prossimo la Champions magari. Ci sono due modi per arrivare in Champions: vincere l’Europa League o arrivare terzi in campionato. Sogno di mantenere chi è già in neroverde, abbiamo giocatori importanti, con qualche integrazione si può recitare un ruolo da protagonisti anche in Europa League. Il Sassuolo ha un progetto preciso, abbiamo meno stranieri noi dell’Italia di Conte (ride, ndr).

Immobile? Non entro nelle scelte tecniche della squadra, deciderà Carnevali in sintonia con Di Francesco, non sta a me prendere queste decisioni. Cercheremo di raggiungere gli obiettivi prefissati con i nostri giocatori, abbiamo infatti calciatori che avrebbero potuto benissimo vestire la maglia azzurra. Puntiamo sui giovani talenti. Bisogna puntare sui giovani perché solo i giovani hanno margini di miglioramento che possono poi permettergli di diventare campioni.

Vrsaljko? Scelta sua, ha deciso di andare a giocare in un club come l’Atletico che è arrivato in finale di Champions, scelta accettabile”.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su