Skriniar-Inter, Campos torna a parlare della trattativa per il difensore

di Gianfranco Rotondo

Skriniar-Inter, Campos torna a parlare del difensore slovacco. La scorsa sessione di calciomercato, è stata contraddistinta dalle voci su una possibile cessione di Milan Skriniar. Il giocatore slovacco, infatti, era finito nel mirino del Paris Saint Germain che aveva scelto lui come rinforzo ideale per il nuovo reparto difensivo di Galtier.

La trattativa, come sappiamo, non è andata a buon fine per la società parigina. Skriniar è rimasto a Milano perchè la richiesta dell’Inter è stata ritenuta troppo alta dal boarding della squadra francese. Proprio di questa trattativa, è tornato a parlare di direttore sportivo del Paris Saint Germian, Luis Campos, che ha detto come sono andate realmente le cose.

Skriniar-Inter, il difensore alla fine è rimasto a Milano: Luis Campos dice tutto sulla trattativa per lo slovacco

Skriniar è rimasto all’Inter e, insieme a Marcelo Brozovic, è un intoccabile per la squadra di Simone Inzaghi. Un giocatore che ha vissuto un momento particolare e che, al momento, è in cerca della forma migliore. Luis Campos, direttore del PSG, ha parlato ai microfoni di RMC Sport, di come sono andate le cose con lui e l’Inter.

Per il ds dei francesi, l’interesse per Skriniar era concreto e c’erano stati dei contatti anche con il giocatore. La richiesta, però, era considerata troppo alta e, alla fine, ci si è concentrati su altri obiettivi alla fine del mercato, ma anche questi sono stati reputati dal costo troppo elevato. C’è molta delusione, soprattutto perchè le cessioni in prestito e non definitive non hanno permesso di finanziare qualche entrata. Insomma, Campos sta introducendo una strada nuova a Parigi: basta spese pazze, ma si cerca di arrivare al prezzo più conveniente per la società.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su