Satriano sacrificato? Due club esteri pensano a lui

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, due club di Ligue 1 vogliono Martin Satriano. L’attaccante nerazzurro, quest’anno in prestito al Brest, ha potuto giocare con continuità e mostrare tutte le sue qualità da bomber.

Satriano, da quando si è trasferito in Francia, ha messo insieme la bellezza di 16 presenze, divise tra campionato e Coupe de France, e 4 reti. Un bottino niente male, per un giocatore che aveva solo bisogno di trovare continuità. A giugno, Satriano, tornerà all’Inter e a quel punto si capirà di più sul suo futuro, dopo che la società, prima di mandarlo a giocare, gli ha fatto firmare un rinnovo fino al 2026.

Satriano boom: due squadre di Ligue 1 su di lui

Satriano, dunque, ha dimostrato di essere un giocatore vero che ha nelle corde ampi margini di miglioramento. L’Inter lo sa e questa estate, con lui, si troverà di fronte ad un bivio: sacrificarlo sull’altare del bilancio oppure mandarlo ancora a giocare? La Gazzetta dello Sport, intanto, ha parlato di un forte interessamento di due società francesi che da vicino si sono accorte del talento del giocatore.

Si tratta del Marsiglia e del Nizza. Due club allenati da due maestri di calcio come Jorge Sampaoli e Christophe Galtier, che sono rimasti impressionati dalle qualità di Satriano. Ma l’ultima parola spetta all’Inter. Si sa che le economie societarie non sono troppo espanse ed è per questo che ci potrebbero essere degli altri sacrifici. Bisognerà capire cose si farà anche con Satriano che ha tanti estimatori e potrebbe portare una cifra cospicua per provare a preservare qualche big della rosa.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su