Sanchez Inter, slitta l’addio. Il cileno prende tempo: due i motivi (CdS)

di Vincenzo Mirto

 

Sanchez Inter, aggiornamenti sul futuro del cileno che sembra ormai sempre più verso il Marsiglia. Nella serata di ieri è andato in scena un summit tra il suo agente Fernando Felicevich e il suo legale che però non ha ancora portato alla definitiva fumata bianca.

A fare il punto della situazione è l’edizione odierna del Corriere dello Sport, spiegando che il problema non sarebbe con l’Inter ma che riguarderebbe esclusivamente il giocatore. I nerazzurri infatti avrebbero già l’intesa per la buonuscita a 7-8 milioni di euro ma ci sarebbero ancora intoppi per la prossima destinazione.

Sanchez Marsiglia, il cileno spera in altre offerte

Sanchez avrebbe già trovato l’intesa con il Marsiglia per un biennale a 3 milioni di euro a stagione più bonus ma non sarebbe ancora convinto del tutto della destinazione. Il club francese nel frattempo sarebbe al lavoro per fargli spazio attraverso alcune cessioni. Il cileno prende tempo e spera di ricevere un’altra offerta da un club più ambizioso

Il suo obiettivo, come ribadito più volte, sarebbe quello di continuare a giocare ad alti livelli e spera ancora in una chiamata del Barcellona. La pista più probabile resta comunque il Marsiglia ed entro la fine di questa settimana è in programma un nuovo incontro tra l’entourage e l’Inter per chiudere la questione.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su