Milenkovic Inter, prossime 48 ore decisive: chiaro il piano viola

di Vincenzo Mirto

Milenkovic Inter, sta per scadere l’ultimatum viola sul difensore serbo. La Fiorentina ha fissato la deadline per la cessione del centrale alla prossima domenica e sarebbe in attesa di offerte.

Il quotidiano La Nazione oggi in edicola ha fatto il punto della situazione. Inter, Juventus e Atletico Madrid restano alla finestra ma al momento non avrebbero ancora presentato proposte concrete. La Fiorentina ha fretta in quanto Milenkovic è in scadenza di contratto tra un anno e nel caso di mancata cessione sarebbe pronta ad offrirgli il rinnovo contrattuale con aumento dell’ingaggio.

Milenkovic Inter, trattativa bloccata: servono cessioni per chiudere il colpo

L’Inter sarebbe alla ricerca di un nuovo centrale di difesa per sopperire alla partenza di Andrea Ranocchia e avrebbe individuato nel serbo il profilo ideale. I contatti con il suo entourage e con la Fiorentina sarebbero stati avviati da tempo ma la mancata cessione di Skriniar e Pinamonti avrebbero rallentato l’affare. La valutazione dei viola è di 15 milioni di euro ma i nerazzurri al momento non avrebbero la liquidità necessaria per chiudere l’affare.

Discorso simile per la Juventus, cene prima di prendere un altro centrale è costretta a vedere Rugani. Il futuro di Milenkovic sarà dunque deciso entro le prossime 48 ore, il suo agente Ramadani sarebbe al lavoro e prende sempre più piedi il rinnovo con la Fiorentina.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su