Mercato Inter, Skriniar e de Vrij via? Due nomi per il post e una sorpresa

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, i nerazzurri potrebbero dire addio a Milan Skriniar e Stefan de Vrij. I due difensori, nelle stagioni passate, sono stati due veri e propri punti cardine della squadra. Lo slovacco, è colui che per i tifosi dovrebbe diventare capitano, mentre l’olandese è stato quello che con la sua regia è sempre riuscito a dare uno sbocco in più alla manovra nerazzurra.

Purtroppo, le esigenze di bilancio sono oramai note. Infatti, come da ordine del presidente Steven Zhang, la dirigenza, in questa sessione di mercato, dovrà effettuare un attivo di 60 milioni di euro tra entrate ed uscite. Dopo l’addio a zero di Ivan Perisic, i due big che sembrano destinati ad uscire sono proprio Skriniar e de Vrij.

Mercato Inter, Beppe Marotta e Piero Ausilio vanno alla ricerca dei sostituti di Skriniar e de Vrij

Dunque, come detto, per Skriniar e de Vrij ci sono degli interessamenti che potrebbero presto concretizzarsi in vere e proprie trattative. Per la verità, per quanto riguarda Skriniar, una trattativa con il Paris Saint Germain con l’Inter che ha rifiutato la prima offerta da 60 milioni di euro più bonus. Per de Vrij ci sarebbero degli interessamenti dalla Premier.

Ovviamente, la perdita di giocatori così importanti prevede anche che ci siano dei sostituti. Proprio per questo, secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, i primi nomi sul taccuino della dirigenza di viale della Liberazione sono quelli di Bremer e Milenkovic. Ma occhio alle soprese. Infatti, il ds nerazzurro, Piero Ausilio, in questi giorni, starebbe sondando anche delle piste dall’estero, anche se sui nomi, almeno fino ad ora, c’è il massimo riserbo.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su