Mercato Inter, si accende una pista sulla fascia sinistra già  a gennaio

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, si accende la pista che porta a Bansebaini per la fascia.

In attesa di capire cosa farà Ivan Perisic, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2022, l'Inter, in vista della finestra di mercato di gennaio, ha intenzione di puntellare la sua fascia sinistra, soprattutto se dovesse partire anche Aleksander Kolarov, arretrando come braccetto di sinistra, Federico Dimarco. Per questo la dirigenza nerazzurra si sta guardando intorno provando a trovare l'occasione giusta sia in termini di qualità in campo, sia per quanto riguarda il costo del cartellino.

Ecco che, secondo quanto riportato dal quotidiano romano, il Corriere dello Sport, il nome di Bansebaini del Borussia Monchengladbach è uno dei primi nella lista, soprattutto perchè potrebbe arrivare a condizioni vantaggiose, data la scadenza di contratto ravvicinata al 30 giugno del 2023. Un giocatore che, nelle preferenze in viale della Liberazione, sta superando Lucas Digne, in uscita dall'Everton, che però non concede il prestito e, soprattutto, con una grande concorrenza formata da Newcastle, Chelsea e West Ham.

Vedremo se questa idea sarà buona per gennaio, oppure se tornerà in auge direttamente per giugno. Di sicuro la dirigenza sta iniziando a programmare e vorrà avere più soluzioni sul tavolo. Tra l'altro, quello di Bansebaini, potrebbe non essere l'unico nome dal Borussia Monchengladbach, visto che anche Ginter potrebbe essere nerazzurro, ma stavolta a parametro zero, nella prossima stagione, dopo averlo già comunicato alla società tedesca, ma su di lui c'è la concorrenza del Barcellona e del Bayern Monaco pronte a cogliere l'occasione. Mentre è oramai un affare fatto quello di Andrè Onana che sarà il prossimo portiere.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su