Mercato Inter, Sanchez pronto a dire addio: due squadre interessate

di Gianfranco Rotondo, pubblicato il: 26/03/2022

Mercato Inter, Alexis Sanchez è in uscita dalla squadra nerazzurra.

L'attaccante cileno, in questa stagione, sta dimostrando di andare a corrente alternata con colpi illuminanti come il gol che ha portato alla vittoria della Supercoppa Italiana, ma pause altrettanto importanti. Per questo, nella prossima stagione, l'ex Udinese, dovrebbe dire addio ai nerazzurri alla ricerca della continuità che spesso ha richiesto attraverso i propri canali social. Per questo, in viale della Liberazione, hanno le idee chiare sul da farsi e sono pronti a trovare delle soluzioni.

Infatti, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'Inter è intenzionata a dire addio a Sanchez, anche se il giocatore ha il contratto fino al 30 giugno del 2023 e quindi avrebbe un altro anno. In realtà, sul contratto del cileno, ci sarebbe una clausola che permetterebbe alla società nerazzurra di risolvere il contratto pagando una buonuscita da 4 milioni di euro per liberarlo a parametro zero, risparmiando sull'ingaggio. Su di lui, ci sarebbe la possibilità di un ritorno di fiamma del River Plate, squadra in cui è crescito, anche se l'alto stipendio potrebbe frenare questa soluzione. Da non escludere anche il ritorno in Liga, con il Barcellona che si era interessato a gennaio, mentre il Valencia sarebbe pronto a sferrare l'attacco in vista dell'estate per arrivare ad Alexis Sanchez.

Vedremo quale sarà la squadra che la spunterà, di sicuro la società non ha intenzione di puntare ancora su Sanchez, soprattutto per abbattere il monte ingaggi ed avere denaro fresco da investire in sede di calciomercato. Sanchez-Inter, una storia partita bene, ma che man mano è andata sfumando e che in estate potrebbe consumarsi definitivamente.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su