Mercato Inter, Marotta ha intenzione di piazzare tre colpi a gennaio

di Candido Baldini, pubblicato il: 30/10/2021

Mercato Inter, l'amministratore delegato Beppe Marotta ha intenzione di piazzare tre colpi in vista della sessione di gennaio.

A riportare la notizia è Tuttosport. Il quotidiano torinese ha innanzitutto sottolineato l'importanza dei probabilissimi rinnovi contrattuali dei vertici dirigenziali del club nerazzurro. Piero Ausilio, Dario Baccin, e il responsabile del settore giovanile Roberto Samaden, oltre appunto a Marotta, sono infatti in procinto di prolungare i rispettivi accordi fino al 2025 (ma forse 2026). Questo è un segnale importantissimo, visto il clima di incertezza che ha caratterizzato il mondo Inter in questi ultimi mesi. La presenza di questi uomini chiave permetterà anche ai giocatori di percepire una maggiore stabilità, e l'ambiente non potrà che trarne giovamento.

Una volta chiusa la questione del rinnovo Marotta si getterà sul mercato. Tuttosport evidenzia come ci sia necessità di rinforzare la rosa, ed in particolare verrà effettuato un tentativo per tre giocatori. Il primo profilo è quello di una punta. Al momento la coperta nel reparto offensivo è corta, ragione per la quale si tenterà un colpo per offrire ad Inzaghi maggiori alternative. Poi si proverà a strappare Nandez al Cagliari. Il colpo è sfumato in estate, ma Marotta ha intenzione di bussare di nuovo alla porta di Giulini. L'uruguaiano rimpolperebbe il centrocampo e potrebbe contemporaneamente dare una mano sulla fascia destra, dove c'è un Dumfries in particolare difficoltà. Infine si cercherà di chiudere per Onana, portiere dell'Aajax prossimo alla scadenza e che è reduce da una lunga squalifica per doping.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su