Mercato Inter, Marotta ha fatto la scelta definitiva su Ginter

di Gianfranco Rotondo

Mercato Inter, Beppe Marotta ha preso la decisione definitiva su Ginter.

Il difensore tedesco è in scadenza con il Borussia Monchengladbach al 30 giugno del 2022 e, come già affermato dalla stessa società tedesca, ha comunicato al club la sua volontà di non voler prolungare oltre il proprio contratto, andando via a parametro zero. Dal canto suo, i dirigenti del 'Gladbach, vorrebbero evitare di non incassare nulla e, pertanto, vorrebbero anticipare la cessione del giocatore durante il mercato di gennaio fissando il prezzo del centrale a 5 milioni di euro.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'Inter, in una situazione simile, si trova tra l'incudine ed il martello, ovvero tra il rischio di poter perdere il difensore se qualcuno dovesse soddisfare le richieste economiche della società tedesca e quello di poterlo prelevare senza spendere un euro. Un'occasione ghiotta per la dirigenza interista che, infatti, avrebbe deciso di affondare il colpo soltanto in estate, per avere tra le mani un ottimo difensore cogliendo l'occasione.

Vedremo cosa accadrà in questa seconda parte del mercato invernale attorno a Ginter, ma da viale della Liberazione le antenne sono dritte e le idee sono chiare: il tedesco, se dovesse arrivare all'Inter, lo farà esclusivamente gratuitamente. Una grande opportunità, che dopo quella di Onana, potrebbe portare il secondo innesto senza spendere un soldo. Con Ginter che non vede l'ora di affrontare una nuova avventura professionale e con il nerazzurro sullo sfondo pronto a raccoglierlo tra le sue mani e a farlo diventare un pilastro della propria rosa.


Dalla stessa categoria

Le prossime partite

La classifica

Condividi su